CTI

Club Taurino Italiano

BLOG del C.T.I.

La Basilica del Toreo

 

 

Las Ventas sarebbe Roma, e la Maestranza Gerusalemme - ho letto.

Si, assolutamente.

Ma si tratta allora della Gerusalemme vera, quella attuale, dove gli uomini si combattono.

Dove all'interno stesso della Basilica del Santo Sepolcro non riescono a mettersi d'accordo tra Cristiani su quello che spetta a te o a me.

Dove muovere una piccola scala di legno è impossibile da due secoli perché non si sa chi ne abbia la responsabilità.

Naturale

 

1 maggio 2022

 

Caro Samuele

 

Sono stato qualche giorno nella Siviglia che tanto ti manca e soprattuto alla nostra Maestranza. Tornato in Italia ho trovato questa bellissima foto scattata a José Maria Manzanares mentre esegue un passo al natural al bravo e complicato sesto toro di Jandilla: un torrente di casta difficile da contenere nella muleta.

Non smetto di analizzare i dettagli di questa foto perché mi sembra ricca di spunti che volevo condividere con te. Dettagli tecnici e dettagli emotivi.

Batán! Batán!

 

9 dicembre 2021

 

Con l’emozione che solo los toros sanno regalare e l’eccitazione delle notizie più emozionanti, scrivo questa breve commento.

La Fiesta de los toros é viva più che mai ed ancora traboccanti di emozione per la temporada appena conclusa che ci ha regalato cascate di sensazioni indescrivibili, abbiamo avuto negli scorsi giorni una graditissima notizia.

Bombones a Salamanca

1 settembre 2021

 

“Montoya sorrise. -Stasera- disse. -Stasera alle sette portano i tori Villar…- “

 

Hemingway cita nel suo “Fiesta” questi magnifici tori che a lungo hanno appassionato l’aficiòn spagnola; i Villar ci rimandano ad uno dei personaggi più coloriti ed eccentrici che hanno popolato lo stravagante, pittoresco e talvolta eccentrico mondo dei tori.

Ciao Mario

13 maggio 2021

 

Oggi sarebbe stato il compleanno del nostro "caro Mario", mi riferisco a Mario Cinato, presidente Onorario del Club Taurino Italiano e che insieme ad un nutrito gruppo di aficionados italiani ha contribuito a fondare 7 anni fa. Anzi, si dovrebbe precisare che fu colui che impulsò questa nascita, come ben ricordiamo. 

Oggi è anche e il sessantesimo anniversario dell'alternativa di don Santiago Martin "El Viti". Ma stavolta non potremo più ricordare questa coincidenza con Mario, visto che una lunga malattia lo ha portato via qualche settimana fa.

Béziers, Arles e Nimes 2020: La Féria e le tradizioni in tempo di COVID-19

 

Una situazione non facile per il mondo taurino in questo interminabile pandemia che ha stravolto la vita dei cittadini e soprattutto degli aficionados.

Onore e rispetto a Robert Margé, Juan Bautista y Simon Casas ed ai sindaci di Béziers, Arles e Nimes, senza dimenticare Dax e Istres che con grande coraggio hanno affrontato tutte le paure ed i tanti pregiudizi, per dare la possibilità ad aficionados, toreri, ganaderos e professionales di non passare un anno sin toros.

L'aficionada e gli antitaurini

4 luglio 2020

 

In data 23 giugno il TG5 di Mediaset aveva ripreso un recente "lavoro" della LAV (Lega Antivivisezione) che si scagliava contro la corrida basandosi su una serie di pregiudizi, errori colossali e fake news in abbondanza.

El toreo unido jamás será vencido

 

29 giugno 2020

 

Ci voleva la prima pandemia del XXI secolo perché il settore taurino, da sempre diviso tra distinti interessi e gruppi di riferimento, trovasse il cammino verso l’unità, la miglior garanzia per il suo futuro.

Nostalgia Goyesca

 

29 maggio 2020

 

Ammiro lo sforzo economico e l’impegno degli impresari per organizzare una corrida. La mia ammirazione e la stima aumentano quando gli impresari organizzano corride solenni come le goyesche flamenche, picassiane o pinzoniane.

Pur nella loro eccezionalità e legate a motivazioni o ricorrenze particolari per non intaccare la fedeltà alla tradizione e non perdere il loro significato principale ,rappresentano un valore aggiunto alla bellezza del rito della tauromaquia.

Pagine